Avvilita

La parte peggiore dell’essere sobria non è l’assenza di divertimento, euforia o fattanza, ma la lucidità e la consapevolezza di dover interagire con persone ipocrite, vuote, stupide e così esistenzialmente povere da deprimermi.